Can you fix the broken
I più forti sono quelli che piangono la notte, in silenzio, senza farsi vedere nè sentire da nessuno.
I più forti sono quelli che, se chiedi loro come stanno ti rispondo “Tutto bene, grazie” con un sorriso a trentadue denti, anche se stanno morendo.
I più forti sono quelli che non si asciugano le lacrime, ma le fanno scorrere sul viso, finché non cadono per terra.
I più forti sono quelli che non chiedono aiuto, ma sarebbero i primi ad avere bisogno di essere salvati.
I più forti sono quelli che hanno imparato a convivere con il loro dolore.
I più forti sono quelli che sono caduti tante, troppe volte.
E sono sempre riusciti a rialzarsi